Parcheggio Palacaudim, aggiudicata la gara.

150 mila euro stanziati dall’Arcadis per realizzare un parcheggio intorno al Palacaudium di Cervinara. Il sindaco Filuccio Tangredi ci ha comunicato che la gara è stata affidata, ora dovrà essere siglato solo il contratto con l’impresa vincitrice e poi si daranno il via ai lavori. Si tratta di un’opera importante per il centro caudino per una serie di motivi. Nel piano comunale di protezione civile, il Palacaudium è stato individuato come centro di accoglienza comunale. Questo vuol dire che in caso di calamità naturale, se, malauguratamente, dovesse scattare l’allarme di evacuazione, tutti i cittadini di Cervinara dovranno convergere verso quella struttura. E, non si tratta di ipotesi di scuola, visto che il centro caudino è uno di quei comuni campani, a grave rischio idrogeologico, senza contare quello sismico che riguarda tutta l’area sempre più vasta dell’Appennino centrale e meridionale. Ecco perchè è stata l’Arcadis a dover finanziare l’opera. Oltre a questo importante tema, la realizzazione del parcheggio dovrebbe aiutare a liberare la centralissima via Roma dal grande problema della sosta selvaggia, renderla maggiormente vivibile ed aiutare allo snellimento del traffico. Senza contare che questa area servirà allo stesso Palacaudium che funziona sempre meglio e ospita eventi sportivi di rilievo nazionale e regionale. Infine, ad una ventina di metri dalla struttura, sorge l’area mercato che a Cervinara si svolge il mercoledì, con cadenza settimanale ed è sempre molto frequentato. Il parcheggio sarà utilissimo anche per i clienti e gli esercenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*