Passo in avanti per contrastare il fenomeno del caporalato.

Un passo in avanti importante per contrastare efficacemente il fenomeno del caporalato. Coldiretti Campania commenta favorevolmente il via libera del Senato al ddl contro lo sfruttamento dei lavoratori in agricoltura. L’approvazione a Palazzo Madama del disegno di legge per il contrasto al lavoro nero dovrà ora passare al vaglio della Camera. Il caporalato – afferma la Coldiretti – colpisce spesso la componente sociale più debole. Vanno introdotte pene severe e controlli rigorosi, ma occorre anche una grande azione di responsabilizzazione di tutta filiera, dal campo alla tavola, per garantire che dietro tutti gli alimenti, italiani e stranieri, in vendita sugli scaffali, ci sia un percorso di qualità che riguarda l’ambiente, la salute e il lavoro, con una equa distribuzione del valore. Non è possibile che il grano, ad esempio, abbia visto dimezzare il prezzo rispetto allo scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*