Pd: Campania; un forum per il rilancio partendo dai Comuni

Si è parlato anche del risultato del voto nei Comuni campani e della presenza territoriale del partito nella riunione della segreteria regionale del Pd che si è tenuta a Napoli. A margine del confronto – riporta una nota – e per proseguire una più approfondita analisi, si è stabilito di convocare la Direzione regionale per il 14 luglio. La segreteria regionale ha annunciato di voler proseguire e rafforzare il lavoro avviato negli ultimi mesi sul territorio con le federazioni provinciali. Entro luglio il Pd Campania organizzerà un forum con i sindaci e gli amministratori del Partito democratico, per condividere le buone pratiche messe in campo e rilanciare l’azione del Pd campano partendo dai Comuni, con le conclusioni del presidente della Regione, Vincenzo De Luca. L’iniziativa dal titolo “Il Pd in Comune” sarà l’occasione per riflettere sul lavoro svolto dai sindaci, che rappresentano il primo presidio dello Stato sui territori e il tramite diretto con i cittadini, e per mettere a sistema i modelli positivi. La segreteria regionale in questi giorni mobiliterà le federazioni provinciali per l’organizzazione di incontri che coinvolgano gli amministratori locali su temi chiave quali sanità, ambiente, attività produttive e fondi Ue, beni culturali e turismo, piccoli Comuni e Comunità montane, politiche sociali e per l’infanzia e l’adolescenza. I risultati di questi momenti di confronto saranno presentati al forum. Prioritario resta l’impegno sul referendum di ottobre, in vista del quale saranno organizzate una serie di iniziative d’intesa con le federazioni provinciali. Preso atto dell’istruttoria espletata, la segreteria ha deciso il commissariamento dei circoli del Pd di Casandrino e Vico Equense, in provincia di Napoli, e Villa Literno, in provincia di Caserta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*