Pena ridotta in Cassazione per Luigi Floriano e Mariagrazia Servodio.

Si è tenuto, innanzi alla III sez. della Suprema Corte di Cassazione, il processo a carico di Luigi Floriano, di 31 anni, e Servodio Mariagrazia, di 55 anni, entrambi di Arpaia, imputati di spaccio di stupefacenti e di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti, che avrebbero consumato nell’anno 2008, difesi dall’Avv. Vittorio Fucci jr.
La vicenda , come si ricorderà, fu caratterizzata da numerose ordinanze di custodia cautelare a carico di una decina di persone, quasi tutte di Arpaia, le quali, tra il primo e il secondo grado di giudizio sono state scarcerate.
La Suprema Corte, accogliendo il ricorso della difesa, ha parzialmente annullato , senza rinvio, la condanna a carico dei due in relazione a due capi di imputazione, riducendo la pena di circa un anno per Luigi Floriano e di circa sei mesi per Servodio Mariagrazia.
La condanna peraltro era stata già ridotta dalla Corte di Appello di Napoli, rispetto alla pena che era stata inflitta dal Giudice di primo grado, ritenendo l’ipotesi lieve dell’associazione finalizzata al traffico di stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*