Pensionato suicida con una fucilata al mento.

118 ambulanzaA Faicchio in contrada Caldaie nella tarda mattinata Carmine D. M., 71 anni si è suicidato con un colpo di fucile al mento.  Secondo una prima ricostruzione, il pensionato avrebbe preso il suo fucile da caccia ed avrebbe premuto il grilletto dopo che aveva appoggiato la canna alla testa. A scoprire quello che era accaduto sono stati i familiari del 71enne accorsi dopo aver sentito lo sparo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita che hanno avviato le indagini. Inutile, purtroppo, l’intervento dei sanitari del 118.  Su disposizione del sostituto procuratore Miriam Lapalorcia, il medico legale, la dottoressa Monica Fonzo, ha effettuato il sopralluogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*