Per il Benevento una trasferta insidiosa.

Il Benevento domani scenderà in campo a Catanzaro per riprendere a vincere dopo il mezzo passo falso casalingo con il Matera. Una impresa difficile ma non impossibile perchè se da un lato c’è il Lecce che potrà sfruttare al meglio il turno casalingo contro un Melfi in caduta libera, dall’altro il tecnico Auteri guiderà la sua truppa sul terreno di gioco di un Catanzaro che non attraversa un buon momento e che deve fare a meno anche di alcune pedine importanti. Proprio il fatto che il Catanzaro si trova con l’acqua alla gola non deve far credere ai giallorossi sanniti che al Ceravolo sarà una passeggiata. I ragazzi di Erra potrebbero rivelarsi un avversario ostico e in grado di creare grattacapi allo squadrone di Auteri. Il tecnico di Favara giustamente si concentra soprattutto sui punti di forza della sua squadra, anche perchè consapevole di avere a disposizione un gruppo che possiede tutte le carte in regola per espugnare il “Ceravolo”. Proprio sul terreno di gioco del Catanzaro, il Benevento andrà a caccia di un’altra vittoria per provare a centrare il quattordicesimo successo stagionale e allungare la striscia di imbattibilità a nove partite. Auteri punterà naturalemnte sugli elementi che in questo momento garantiscono maggiore affidabilità. In un momento cosi delicato, a dieci giornate dalla fine della stagione regolare, il tecnico difficilmente potrebbe stravolgere l’assetto della squadra. Le uniche variazioni rispetto all’undici che ha pareggiato con il Matera saranno dettate dall’assenza dello squalificato Mattera e dal rientro di Cissè. Per la sostituzione dell’ex Casertana ci sono in ballottaggio Padella e Mucciante mentre sarà Campagnacci a fare posto a Cissè che si posizionerà al centro del tridente con Ciciretti a destra e Marotta a sinistra. Non ci sarà Mazzeo invece che ha iniziato il percorso di recupero dopo la distrazione muscolare rimediata dieci giorni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*