Per i Cervinaresi Regalo di Natale dalla Soget.

cartella-esattoriale-415x260Sarà un Natale amaro per decine di cittadini di Cervinara che in questi giorni si vedono recapitare le cartelle della Soget per il condono dei rifiuti disposto dal comune di Cervinara.  Da mesi andiamo ripetendo che il servizio di riscossione dei tributi deve essere gestito direttamente dal comune, ma nessuno sembra avere la volontà di tagliare il cordone ombelicale con questa società di gestione. A parole tutti sono d’accordo che tale gestione non va bene, ma nessuno prende decisioni. Anzi, il contratto è scaduto a giugno 2015 e il Comune ha provveduto ad una proroga. Tutti i cerviaresi si lamentano ma dal comune non sanno dare altre risposte ” non ci sono impiegati in grado di gestire il servizio” ed allora licenziate gli impiegati incapaci ed assumete gente capace. Ai cittadini di Cervinara poco importa se l’impiegato è capace o meno, a ritirare lo stipendio il 27 sono tutti bravi “gli impiegati”. Bisogna responsabilizzare questi impiegati o magari metterli in mobilità.  Basta! I cittadini sono stanchi di queste barzellette!  Intanto ci sono persone che devono pagare decine di migliaia di euro e stanno sbattendo contro il muro eretto dalla Soget! Il comune di Cervinara deve tutelare queste persone e come stanno facendo comuni anche piu’ grandi, non ultimo il comune di Avellino,  deve gestire in proprio il servizio di accertamento e riscossione dei tributi. Se hanno sbagliato coloro che fecero diversi anni fa questo “regalo” ai cervinaresi gli attuali aministratori hanno il dovere di rimediare a quell’errore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*