Perseguita una 20enne, denunciato un giovane per minacce e violenza privata

PoliziaGli Agenti del Commissariato di Ariano Irpino, a seguito di complessi ed accurati accertamenti hanno individuato e denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento un ventenne del luogo resosi autore di attività persecutorie nei confronti di una ventenne. Nella circostanza è stato accertato che il giovane, celando per diversi mesi la sua vera identità, aveva inviato messaggi sul noto social network facebook ai familiari della ragazza asserendo di essere “un vero amico” della figlia e di essere preoccupato per le sorti della stessa in quanto era solita frequentare pessime compagnie ove era di prassi l’uso di sostanze psicotrope. Tutto questo per entrare sempre di più nella grazie dei genitori allo scopo di avvicinarsi alla ragazza senza destare alcun sospetto. L’intervento degli Operatori di Polizia ha però consentito di individuare l’autore di tali comportamenti e di interrompere così l’attività persecutoria, che il ragazzo aveva posto in essere, in maniera sempre più ossessiva nei confronti della giovane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*