Pietrastornina: la prima tappa di Sentieri Mediterranei. Al Convegno il Consigliere Regionale Franco Alfieri.

Il Festival Internazionale di Musica Etnica “Sentieri Mediterranei”, presentato lo scorso 4 settembre all’Abbazia del Loreto, alla presenza, tra gli altri, del Direttore Artistico, Enzo Avitabile, prende il via il 9 settembre da Pietrastornina. Pasquale Giuditta, ideatore e coordinatore dell’evento nonché sindaco di Summonte, comune capofila del progetto cofinanziato dal POC Campania 2014-2020, ha coinvolto il territorio, in un’ottica di promozione territoriale e di rete. Nel dettaglio, a Pietrastornina si terrà un primo momento di confronto alla presenza del Consigliere Regionale della Campania Franco Alfieri, con delega all’Agricoltura, Caccia, Pesca e Foreste, oggi capo della segreteria del Governatore De Luca: il convegno, previsto alle ore 18.00 presso la Chiesa di S. M. delle Grazie, dal titolo “Partenio e territorio: rete turistica e percorsi culturali”, rappresenta un importante occasione di confronto sull’importante tema della promozione del territorio da progettarsi e svilupparsi sulla base di una piattaforma in grado di prevedere l’integrazione dei singoli comuni e gli altri Enti coinvolti al fine di una costruzione di una rete integrata tra gli stessi. Dopo i saluti del Sindaco di Pietrastornina, Amato Rizzo, e dell’Assessore delegato Tiziana Ciardiello, oltre al consigliere Alfieri, interverranno il Presidente dell’ACI Campania, Antonio Coppola, sempre sensibile alle iniziative del Partenio, il presidente del GAL Partenio, Luca Beatrice, e il Prefetto di Bologna, di origine pietrastorninesi, S.E. Matteo Piantedosi.Al termine dell’incontro, dalle ore 20.00, lungo le strade di Pietrastornina, saranno aperti gli stand enogastronomici e artigianali che faranno da cornice al concerto dei Nantiscia, gruppo che propone musiche di origine etniche con contaminazioni World, jazz, country e di altre culture musicali, reduce, in rappresentanza dell’Italia, della recente partecipazione al Festival Internazionale “Sharq Taronalari”, tenutosi in Uzbekistan. I successivi appuntamenti del Festival si terranno dal 15 al 17 settembre a Summonte, preceduti il 14 settembre da un suggestivo concerto del Direttore Artistico Enzo Avitabile, presso il Santuario di Montevergine. Ulteriori manifestazioni legati a “Sentieri Mediterranei” si terranno a: Sant’Angelo a Scala (29 settembre), Santa Paolina (1 Ottobre), Capriglia Irpinia (7 ottobre), Chianche (8 ottobre).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*