A Pontelandolfo foglio di via per tre serbi.

Nella serata di ieri nel corso di servizio di controllo del territorio svolto dai carabinieri di Pontelandolfo e finalizzato al contrasto del fenomeno dei furti in abitazione e captazione di soggetti di interesse operativo, sono stati individuati e controllati in quel centro dai militari tre persone di 48, 22 e 23 anni originari della Serbia ma provenienti dal napoletano, gravati da numerosi precedenti di polizia in ordine alla commissione di reati predatori di varia natura. I predetti sono stati notati mentre si aggiravano a piedi nel centro cittadino. I soggetti, nell’immediatezza del controllo, non hanno fornito una valida giustificazione idonea a comprovare la loro presenza nel centro a tal punto i militari, considerati i numerosi precedenti di polizia, ipotizzando che stessero effettuando dei sopralluoghi per l’eventuale commissione di furti in abitazioni, hanno inoltrato nei loro confronti proposta per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio che gli impedirà il ritorno nel Comune di Pontelandolfo fino ad un massimo di tre anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*