Il Premio in memoria dell’avv.Giuseppe Santoro è stato attribuito all’avv.Raffaele Cioffi di Cervinara.

Stamane, presso il Tribunale di Avellino, presso la sede dell’Ordine Forense, nel palazzo del tribunale di Avellino, sala della Biblioteca “Alfredo de Marisco”, si è avuta la cerimonia di consegna del premio disposto in memoria dell’avv. Giuseppe Santoro. Il premio è stato attribuito all’avv. Raffaele Cioffi da Cervinara. Il giovane avvocato è stato insignito del premio istituito in memoria del compianto avvocato Giuseppe Santoro, personalmente dalla di lui vedova, la ch.ma prof.ssa Daniela Valentino, ordinario di Diritto Privato presso l’Università di Salerno, accompagnata dalla figlia dr.ssa Silvia Santoro. Trattasi di un importante riconoscimento istituito con delibera del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Avellino nel 2011, per volontà degli eredi dello scomparso professionista.Il premio viene assegnato ogni anno all’avvocato che risultato iscritto con la votazione più alta. E questa volta è toccato al giovane cervinarese. Oltre ai familiari ed amici dell’avv. Giuseppe Santoro, alla cerimonia di conferimento hanno dato ulteriore lustro con la loro presenza e con i loro pregevoli discorsi commemorativi il presidente del tribunale di Avellino, dr. Michele Rescigno, il già Procuratore della Repubblica dr. Angelo di Popolo, il presidente dell’Ordine Forense Irpino, avv. Fabio Benigni, oltre a numerosi avvocati consiglieri ed amici e parenti del giovane assegnatario del premio. Tutti hanno ricordato con commozione il valore e la personalità del compianto avvocato irpino, ancora vivo nel ricordo di quanti lo conobbero e gli furono amici. La cerimonia di è conclusa con i ringraziamenti pronunciati dal giovane avvocato Raffaele Cioffi a tutti i presenti ed in particolare ai familiari dell’avv. Giuseppe Santoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*