Presentato il progetto “Self Cutting”

Successo ed entusiasmo per l’importante iniziativa promossa da Confagricoltura Campania riguardante il settore olivicolo. Infatti si è tenuta presso l’azienda agricola “Antonio Casazza” a San Giorgio del Sannio, la presentazione e dimostrazione del prototipo “Self Cutting” , un macchinario semovente radiocomandato a cui è applicata una barra con lame rotanti per la potatura degli uliveti. Presenti numerosi potenziali acquirenti per ammirare la potatrice in azione. Secondo il numero uno di Confagricoltura Campania, Rosario Rago, il “futuro è la meccanizzazione e l’investimento nella ricerca per creare innovazione in un settore che ha difficoltà nella parte produttiva e nella vendita dell’olio, del prodotto finito”. Rago si è espresso anche sull’apertura dei bandi Psr: “Stiamo lavorando tantissimo e crediamo che in tempi brevi si possa avere una panoramica sugli investimenti futuri”. “Confagricoltura vuole promuovere l’innovazione”, come ha dichiarato Antonio Casazza, presidente della Sezione Olivicola di Confagricoltura Campania, continuando: “ A breve si apriranno i bandi PSR e le aziende dovranno rispondere in termini innovativi. Cosa migliore è la dimostrazione in campo di questo prototipo della ditta Bosco di Vicenza, per efficientare la potatura e la raccolta delle olive, il che vuol dire migliorare la funzionalità della propria azienda ed abbattere i costi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*