Prete fa avances sessuali a uomini sposati. Avviate pratiche per sospensione a divins.

Il Vescovo di Avellino Arturo Aiello ha sospeso un giovane sacerdote di una parrocchia dell’hinterland Avellinese in quanto avrebbe fatto ripetute avances sessuali a uomini sposati. Il vescovo Aiello avrebbe avviato le pratiche per la sospensione a divinis del sacerdote. Le proposte del parroco sarebbero state confermate anche da alcuni sms. Il religioso li avrebbe inviati a diversi fedeli. Tutti sposati. Uno di questi, però, sconcertato, ha deciso di mettere in luce la vicenda e ha denunciato l’accaduto alla curia avellinese. Convocato dal vescovo, il giovane sacerdote – e alla presenza di tre parroci – non ha negato. Nei suoi confronti è scattata subito la sospensione e l’allontanamento dalla parrocchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.