Primo classificato il progetto “Monkeyduino” dell’Itis Bosco Lucarelli di Benevento

Monkeyduino è il primo classificato dell’iniziativa “Latuaideadimpresa” che ha visto la premiazione dei tre finalisti questa mattina in Confindustria Benevento. Monkeyduino è un progetto di wi-fi remote presentato dall’ITI Bosco Lucarelli di Benevento. Il 2° posto è stato conferito al Liceo Scientifico G. Rummo di Benevento con il progetto “Salus Express” , mentre l’IIS Telesi@ – di Telese Terme si è classificato al 3° posto con il progetto “Anima il borgo: un viaggio verso l’autenticità”
Latuaideadimpresa® è il progetto di diffusione della cultura d’impresa nelle scuole superiori italiane coordinato da Sistemi Formativi Confindustria con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Consiste in un concorso di idee imprenditoriali bandito a livello nazionale. Il progetto, giunto alla nona edizione, è una importante vetrina che mette in luce i talenti imprenditoriali che esistono nelle scuole italiane e permette a tanti studenti di sviluppare delle idee innovative presentandole ad investitori e venture capitalist. “Sono veramente orgoglioso della qualità dei progetti presentati e del numero di adesioni all’iniziativa – spiega Filippo Liverini Presidente di Confindustria Benevento. 8 scuole, 150 studenti e 13 progetti sono testimonianza di un fermento di idee dei nostri giovani che hanno voglia di emergere e di cercare di far valere le loro capacità e la loro voglia di fare. Ovviamente ritengo che in questo importante percorso sia fondamentale la fase di accompagnamento in cui è possibile trasferire competenze e conoscenze anche manageriali e finanziare a quanti intendono provare nuove strade “.
“Concludiamo oggi, questo progetto avviato 6 mesi fa – spiega Andrea Porcaro presidente Giovani Imprenditori di Confindustria Benevento. Si tratta di un percorso altamente formativo patrocinato dal MIUR a livello nazionale e realizzato da SFC – Sistemi Formativi Confindustria e dal Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria. Grazie a questo concorso i ragazzi che hanno un’idea, la sviluppano, predispongono in autonomia il business plan del progetto e lo presentano in un pitch. Si tratta di una vera e propria palestra in cui i giovani vengono chiamati ad allenarsi a trasformare le loro idee in startup, sapendo di poter contare su un team di professionisti.
Per il primo anno il progetto verrà certificato come alternanza scuola-lavoro per un monte di 80 ore al massimo. I gruppi di studenti hanno elaborato le proprie idee di impresa, le hanno strutturate compilando il business plan online, per essere poi votati da una giuria tecnica di imprenditori. Ogni primo classificato a livello territoriale partecipa alla gara nazionale dove gli imprenditori di Confindustria voteranno per decretare la migliore idea d’impresa.”
Michele Manzo direttore responsabile distretto sannita BPP – Banca popolare Pugliese ha sottolineato che la BPP è una banca del territorio che ha voluto premiare questi giovani anche con piccoli riconoscimenti economici a testimonianza dell’impegno e dello spirito d’iniziativa che li ha spinti a mettersi alla prova.
I progetti in gara concorrono per:
Il Premio Nazionale
Il Premio Innovazione assegnato dalle Associazioni di Categoria
I Premi dei partner e sponsor di progetto
L’evento di premiazione nazionale di Latuaideadimpresa® 2016/2017 si svolgerà lunedì 29 maggio a Roma, presso il LUISS EnLabs.
I tre progetti vincitori in sintesi:
1° Classificato: ITI Bosco Lucarelli –  Benevento; PROGETTO MONKEYDUINO, WI-FI REMOTE CONTROL
Monkeyduino è un dispositivo che aggiunge alle utilità della scheda Arduino l’utilizzo in wi-fi, con l’obiettivo di controllare a distanza i processi produttivi ed individuare eventuali tempi morti. Dunque uno strumento che può consentire alle aziende di ottenere risparmi di tempo e quindi di efficienza produttiva; senza sostituire macchinari ed impianti, conservando la struttura tecnologica esistente.

2° Classificato: Liceo Scientifico G. Rummo – Benevento; PROGETTO SALUS EXPRESS
Il progetto si rivolge alla compravendita di prodotti elettronici, prenotazioni, comunicazioni che oggi è possibile effettuare agevolmente sul web.
Salusexpress mira a selezionare virtualmente il medicinale di cui si ha l’esigenza, ordinarlo e riceverlo a casa con un click, grazie all’utilizzo di una app. Il progetto mira ad essere il primo servizio di distribuzione di medicinali a domicilio.

3° Classificato: IIS Telesi@ – Telese Terme; PROGETTO ANIMA IL BORGO: UN VIAGGIO VERSO L’AUTENTICITÀ
Si tratta di una struttura di offerta articolata e completa capace di rendere il soggiorno nella Valle Telesina, ricco di opportunità e scoperte, facendo conoscere un diverso stile di vita.
L’idea-forza del progetto è quella di far conoscere e vivere questo territorio attraverso un nuovo ed originale modello di ospitalità alberghiera di tipo diffuso. L’ obiettivo è fare della Valle Telesina un grande e naturale albergo diffuso all’aperto che consenta, ad impatto ambientale zero, di intercettare flussi turistici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*