Costantino Ricci: primo tratto della Benevento – Caserta, via Valle Caudina, partirà da Paolisi.

Ora è tutto nero su bianco. L’ Anas conferma che il primo tratto della Benevento – Caserta, via Valle Caudina, partirà da Paolisi per immettersi sull’autostrada. Non solo lo conferma nel piano pluriennale 2016/2020, ma assicura che c’è anche la copertura economica di ben 150 milioni di euro. SI è già in fase di progettazione e, a breve, lo stesso progetto esecutivo dovrebbe essere anche presentato alle popolazioni interessate. Ne da notizia, il capogruppo del partito democratico in seno al consiglio comunale di San Martino Valle Caudina, Costantino Ricci. Il giovane consigliere ringrazia il sottosegretario alle infrastrutture, Umberto Del Basso De Caro, che proprio a San Martino Valle Caudina aveva dato notizia che dell’ inserimento dell’opera nel piano pluriennale dell’Anas. Non solo, l’avvocato Ricci, tiene a precisare la grande importanza del fatto che il primo lotto parti proprio dalla Valle Caudina. Questo vuol dire, finalmente, che la strada statale Appia sarà alleggerita dal traffico di veicoli, molti pesanti, che la soffoca e rende davvero un’impresa gli arrivi e le partenze. Salterà quel vero e proprio tappo che impedisce spostamenti veloci, che sono alla base della mobilità di persone e merce. Grazie al primo lotto, infatti, si arriverà velocemente all’autostrada per raggiungere Napoli o tutte le altre località in cui si deve arrivare. Il primo tratto può rappresentare una straordinaria occasione di sviluppo per l’intera Valle Caudina. Ricci fa sapere che l’opera sarà presentata pubblicamente in una serie di incontri in tutta la Valle Caudina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*