Progetto F.F.RE.S.CO. presentazione dei risultati finali.

frescoVenerdì 18 settembre 2015, alle ore 10.00, presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio di Benevento, si terrà un convegno per la presentazione dei risultati finali del progetto “Formaggio fresco regionale spalmabile conservabile campano” (F.F.Re.S.Co. campano).
Il programma del convegno prevede: Saluti: Antonio Campese, presidente della Camera di Commercio di Benevento, Relazione: Aniello Troiano, dell’IRFoM; Comunicazioni: Filomena Nazzaro ISA CNR Avellino- responsabile scientifico del progetto, Vincenzo De Feo, professore dell’UNISA, Mariella Passeri, Dirigente della Regione Campania; conclusioni: Luigi De Nicolais, presidente del consiglio Nazionale CNR.
Il Progetto “F.F.Re.S.Co Campano – Formaggio Fresco Regionale Spalmabile e Conservabile” è stato finanziato nell’ambito della Misura 124 del Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale ed è stato realizzato in partenariato dal capofila I.R.Fo.M.
(Istituto di ricerca e Formazione per il Mezzogiorno) di Benevento, il CNR, le aziende lattiero- casearie Paradiso, Spagnoletti, Carpinelli e New Food, e i supermercati della catena Deco’.
L’obiettivo principale del progetto è stato di introdurre innovazioni di processo e di prodotto nel settore lattiero – caseario mantenendo le caratteristiche di tipicità, salvaguardando le antiche tradizioni rurali del territorio ed arricchendo la tipologia della produzione. Durante il convegno sarà presentato il prodotto ottenuto dalla sperimentazione: un formaggio fresco spalmabile conservato con l’impiego di estratti vegetali, ottenuti da piante officinali presenti sul territorio campano ed utilizzati come conservanti naturali. La qualità del prodotto ottenuto è garantita da latte proveniente da allevamenti tipici e trasformato da piccole aziende presenti sul territorio.
Durante il convegno, sarà allestito un buffet per la degustazione del formaggio F.F.Re.S.Co Campano e di altri prodotti caseari tipici del Sannio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*