Programma di eventi per la promozione turistica della Campania.

«La Regione Campania ha emanato gli avvisi pubblici, con risorse per circa 10 milioni di euro a valere sulle risorse del POC 2014-2020 per la definizione di un unitario programma regionale di eventi, iniziative e percorsi turistici da realizzarsi sul territorio regionale nel periodo giugno 2018 – giugno 2019. Due le tipologie previste: eventi di rilievo nazionale e internazionale; eventi di rilievo regionale. Si tratta di un’occasione imperdibile per tutti i Comuni del Sannio e dell’intera regione Campania in quanto l’elaborazione di un programma coordinato di eventi promozionali in grado di convogliare, nel periodo di svolgimento delle manifestazioni, flussi turistici mirati, costituisce uno strumento fondamentale per realizzare efficaci azioni di marketing finalizzate al riposizionamento di quello che potremmo definire “prodotto Campania” sul mercato nazionale ed estero nonché un fattore di sviluppo locale e di crescita, con ricadute sui territori anche in termini di apprezzamento dell’appartenenza». Così il Consigliere regionale e Vicepresidente della Commissione Agricoltura della Campania, on.le Erasmo Mortaruolo. «Le azioni di promozione e valorizzazione turistica – rileva Mortaruolo – nonché quelle rivolte alla conoscenza delle tradizioni alimentari, delle tipicità e delle eccellenze anche enogastronomiche, come elementi culturali ed etnici, possono costituire fattore di sviluppo locale e di crescita, con ricadute anche in termini di apprezzamento dell’appartenenza. L’individuazione di itinerari tematici o territoriali per la promozione del patrimonio culturale della Regione Campania tra luoghi d’arte, bellezze naturalistiche e paesaggistiche, tradizioni, produzioni tipiche ne rafforzano l’identità e ampliano le conoscenze di residenti e visitatori».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.