Tutto pronto per la seconda edizione di “Eboli Buskers Festival”

E’ conto alla rovescia per la seconda edizione di Eboli Buskers Festival. Il festival degli artisti di strada con clown-giocolieri, mangiafuoco, danze, musica, giganti dalle gambe lunghe e mimi. Una pratica teatrale giocosa e coinvolgente che rende il pubblico protagonista di una festosa creatività. La due giorni di arte e cultura entra nel vivo sabato 21 maggio e termina domenica 22 maggio. Tanti artisti e spettacoli per un week end di divertimento nel segno della tradizione e dell’innovazione. con un format collaudato nel quale saranno presenti 100 artisti, con circa cinquanta rappresentazioni giornaliere. La direzione artistica del festival è sempre di Weboli che grazie al patrocinio del Comune di Eboli e alla partecipazione del Liceo Artistico “Carlo Levi” ha allestito un programma davvero interessante. E’ rimasta invariata la location, Centro Storico di Eboli, saranno presentati lungo Corso Garibaldi, Piazza San Giacomo, Via Magna Grecia, Via Scalelle e Piazza Cosimo Vestuti, nel borgo antico della Città ed a pochi metri dalla centralissima Piazza della Repubblica dove è collocata anche la fermata del servizio navetta predisposto per il collegamento con il parcheggio del Palasele. La seconda edizione dell’Ebf ha l’evento nell’evento: in occasione de La Notte dei Musei promossa dal MiBACT, apertura straordinaria fino alle ore 24, del Museo Archeologico Nazionale di Eboli con ingresso gratuito e del MOA – Museum of Operation Avalanche con ticket promo di 1 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*