Protezione civile di Cervinara a Paupisi per emergenza.

civile cervin1Cervinara non può restare insensibile rispetto a quello che sta avvenendo nella vicina provincia di Benevento. 16 anni fa ha provato sulla sua pelle quello che vuol dire essere in balia di frane ed alluvioni. Ed anche cosa significa chiedere aiuto  e ricevere la giusta considerazione. E così, questa mattina, nove volontari del nucleo comunale di Protezione Civile sono partiti alla volta di Paupisi, uno dei centri maggiormente colpiti da questa incredibile tragedia. Sono andati in quel paese martoriato per mettersi a disposizione delle varie incombenze portando idrovore e generatori elettrici. Non solo, in questi giorni, hanno effettuato una raccolta di generi di prima necessità che saranno messi a disposizione della popolazione che ha perso tutto. Si tratta di un piccolo aiuto, di una presenza che ,però, vuol dire tanto e che potrebbe stimolare altre cose del genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*