Provoca incidente e scappa: arrestato Mario Della Monica.

Ieri sera, verso le ore 21,00 a Benevento, in via Vittime di Nassiriya, una Fiat 500, condotta da un operaio 40enne di Benevento, per cause in corso di accertamento, entrava in collisione con una Fiat Idea, il cui conducente a seguito del sinistro stradale si dava precipitosamente alla fuga. A seguito dello scontro il 40enne, rimaneva ferito riportando lesioni gravi, tanto che, soccorso e ricoverato presso il locale Ospedale G. Rummo, veniva giudicato in prognosi riservata. I Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della stessa Compagnia di Benevento, intervenuti sul posto per i rilievi del caso, ricostruendo quanto accaduto, sono riusciti a risalire all’autista della Fiat Idea che si era reso irreperibile. Entrambi i mezzi venivano posti sotto sequestro. Dopo qualche ora, gli stessi Carabinieri riuscivano a rintracciare Mario Della Monica, un operaio comunale 49enne di Benevento, il quale, a seguito degli accertamenti conseguenti veniva trovato positivo all’alcol test e, pertanto, veniva dichiarato in stato di arresto perché ritenuto responsabile dei reati di lesioni personali stradali gravissime, fuga del conducente in caso di lesioni stradali e guida in stato di ebrezza. L’arrestato su disposizione del Sostituto Procuratore di turno veniva accompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*