Questa sera al “Canada-Roberto Cioffi” il ritorno di Coppa Italia Cervinara-F.C. Sant’Agnello

Esordio stagionale del Cervinara davanti al proprio pubblico. La squadra caudina affronta nella gara di ritorno di Coppa Italia Regionale il Sant’Agnello e la qualificazione è a portata di mano dopo il pareggio di sette giorni fa ottenuto in costiera per 2 a 2. Totalmente modificata l’edizione di quest’anno della Coppa Italia, riservata alle sole squadre di Eccellenza, resta la strada di riserva per poter arrivare in serie D. In caso di passaggio del turno il Cervinara affronterebbe la vincente del doppio confronto tra Battipagliese e Solofra. Ma la prima ufficiale della stagione riserva anche un’altra novità, il Cervinara gioca in orario serale, al “Canada Roberto Cioffi, il fischio di inizio ci sarà alle ore 19. “Abbiamo voluto regalarci questa opportunità di giocare in orario serale. Ci avevamo pensato spesso, ora è l’occasione buona, sarà una festa a cui mi auguro il paese risponde bene. Abbiamo revisionato l’impianto di illuminazione, le prove sono andate bene, occasione anche per testarlo. Anche il terreno di gioco è in ottime condizioni, erba perfetta, per cui ci sono tutte le migliori condizioni per una magica serata.” Così si esprime Joe Ricci sulla scelta della società, dando anche la notizia che l’accordo con il difensore ex Torrecuso Giovanni Conti è ormai in dirittura di arrivo e che tutto sarà a posto per l’inizio del campionato della settimana prossima. Per quanto attiene alla partita, la gara di andata è servita a mister Iuliano per testare la squadra e dobbiamo dire che la risposta è stata molto positiva anche se il Cervinara è stato costretto sempre a rincorrere l’avversario dopo aver sciupato una infinità di occasioni. La condizione della squadra è in crescita, i meccanismi che tanti calciatori già conoscevano sono da perfezionare. Molte le certezze del tecnico cervinarese soprattutto sul versante under, Luca Casale è stato il migliore ed ha anche segnato, il portiere Napolitano è andato molto bene, come il giovane difensore Iaquinto. Per questa sera prevedibile qualche cambio ma non per gli under. Ad esempio appare certo il ritorno dal primo minuto di Diego Zerillo che prevedibilmente rileverà Varriale. In porta conferma per Napolitano anche e perché Stasi sta completando il recupero dopo il problema a duna mano. Difesa a quattro con Furno e Iaquinto sulle fasce e la coppia formata da Taddeo e Ciampi nel ruolo di marcatori. A centrocampo Ricci e Fusco, con il giovane Casale dietro la punta Alessio Befi a sfruttare inserimenti. Completano Russolillo sulla corsia di destra e Zerillo su quella di sinistra. Comunque come sette giorni fa spazio nel corso della partita ai vari Brogna, Varriale e Calandrelli. Non ci sarà Petrone squalificato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.