Questione migranti all’attenzione della Città Caudina.

Questa sera, a palazzo San Francesco, sede del comune di Montesarchio, è in programma la riunione della giunta dell’Unione della Città Caudina dei servizi. Come primo punto all’ordine del giorno, ci sarà la presa d’atto, da parte della giunta, dell’insediamento del nuovo presidente, ossia, il sindaco di Airola Michele Napoletano che prende il posto del dimissionario Filuccio Tangredi. Subito dopo, si passerà ad analizzare una serie di questioni, che proporrà proprio il neo presidente, Napoletano, infatti, intende proporre qualche iniziativa per la vicenda dell’allarme migranti che si registra, soprattutto sulla strada statale Appia, Non solo, il sindaco di Airola, è seriamente preoccupato per il malcontento che la popolazione sta registrando verso i richiedenti asilo. Non a caso, dopo l’attentato, avvenuto nel suo comune, domani ci sarà un consiglio comunale straordinario, Poi, senza perdere tempo, porrà sul tappeto una serie di questioni riguardanti il rafforzamento della Unione e la progettualità per intercettare i fondi europei. Il neo presidente sembra essere animato da un vero e proprio spirito costituente che da questa sera inizierà il suo percorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*