Ragazzo solo in casa viene minacciato dai ladri con un cacciavite.

Topi d’appartamento minacciano con un cacciavite un quindicenne e rubano oggetti d’argento, bigiotteria e qualche euro dal salvadanaio. È successo nella serata di ieri all’interno di un’abitazione di Mugnano del Cardinale. I ladri sono entrati in casa dopo aver forzato una porta finestra. Il ragazzo, solo in casa, è stato costretto a chiudersi in cameretta. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Baiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.