Rapina a gestore distributore Repsol, in manette Giovanni Altieri.

Arrestato dagli agenti della Squadra Mobile anche il secondo componente della banda che la mattina dello scorso 8 maggio mise a segno una rapina al gestore dell’impianto Repsol in via Bachelet a Benevento. In carcere è finito Giovanni Altieri, 29 anni, di Benevento, in esecuzione di un ‘ordinanza di custodia cautelare chiesta dal sostituto procuratore Giacomo Iannella, e adottata dal gip Maria Ilaria Romano. Lo scorso 8 maggio il gestore dell’impianto che aveva sorpreso tre persone mentre rubavano i soldi dalla cassa e dalle slot machine era stato aggredito e picchiato con calci e pugni. I tre banditi erano scappati a bordo di una Fiat Seicento che nell’immediatezza era stata bloccata nella zona di via Santa Colomba. In manette era finito il 25 enne Giuseppe Pizzone. Ora le manette si sono stretta i polsi anche di Giovanni Altieri mentre il cerchio si starebbe per chiudere anche intorno al terzo componente della banda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*