Rapina in casa di due coniugi maestri in pensione.

Momenti di paura per due pensionati di Castelvenere, finiti nel mirino di quattro rapinatori che hanno fatto irruzione nella loro abitazione di Castelvenere. I due, marito e moglie, entrambi maestri in pensione, stavano tranquillamente dormendo nella loro stanza quando hanno ricevuto la visita dei quattro banditi che non hanno esitato a colpire con scalci e schiaffi i due coniugi portando via soldi, gioielli ed anche una pistola che era detenuta regolarmente. I banditi prima di allontanarsi hanno legato i due coniugi che hanno potuto dare l’allarme solo dopo essersi liberati. Indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita, mentre i due coniugi hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del 118.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.