Realizza una strada in area boschiva: denunciato un 70 enne.

I Carabinieri della Stazione di Lauro, in collaborazione con i colleghi della locale Stazione Forestale, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 70enne dell’hinterland nolano ritenuto responsabile di aver realizzato una strada in località montana sottoposta a vincolo idrogeologico poiché classificata Sito di Interesse Comunitario. Nello specifico, i militari accertavano la realizzazione in un’area boschiva ad alto rischio frana, di una strada rurale in terra battuta avente dimensioni di circa un chilometro e mezzo di lunghezza e larghezza media variabile dai 2 ai 4 metri, in assenza dei necessari titoli autorizzativi. La strada, realizzata in bosco ceduo con l’ausilio di un escavatore e lo sradicamento di circa un centinaio di alberi di castagne, è stata sottoposta a sequestro. Alla luce delle evidenze emerse, a carico dell’anziano boscaiolo, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. L’attività posta in essere si inserisce in una più ampia e mirata campagna di controlli preventivi intrapresi dai Carabinieri in irpina, tesi alla tutela del vincolo idrogeologico e degli habitat naturali protetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.