Il Referendum sulle trivellazioni del 17 aprile 2016

Domenica 17 aprile 2016 si svolgeranno le consultazioni elettorali per il referendum abrogativo (articolo 75 della Costituzione) sulle trivellazioni in mare, ovvero per l’abrogazione del comma 17 dell’articolo 6 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152 (Norme in materia ambientale).
L’Università degli Studi Giustino Fortunato di Benevento, onde fornire elementi di analisi e riflessione a tutte le possibili categorie di soggetti interessati, organizza nella giornata di lunedì 11 aprile 2016, alle ore 10.30, un incontro nell’Aula Magna in Via Raffaele Delcogliano (Benevento) con esponenti della politica, delle imprese e delle associazioni interessate sui temi del quesito referendario, al fine di fare chiarezza e corretta informazione su un argomento fondamentale per il futuro sviluppo economico ed energetico del Paese. L’incontro non intende prendere posizione sulle ragioni politiche del referendum, cui la Giustino Fortunato vuole rimanere estranea: si limiterà a fornire le ragioni giuridiche alla base delle diverse posizioni nell’intento di fornire la migliore informazione sull’argomento. Nel corso dell’incontro interverranno: Andrea De Petris (Ricercatore di diritto costituzionale, Università G. Fortunato) – “I profili costituzionali del referendum”
Carmine Cogliano – Referente Comitato Regionale Campano per il SI al Referendum del 17 Aprile
Mino Mortaruolo (Consigliere Regionale PD) – “Le posizioni della politica “. L’ordine degli avvocati di Benevento ha riconosciuto l’attribuzione di nr. 2 crediti formativi per la partecipazione al convegno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*