Regolamentazione fuoco prescritto e istituzione Banca Terra Campana.

«Con l’approvazione della legge relativa all’applicazione pianificata del fuoco prescritto e quella relativa all’istituzione della Banca della Terra Campana si conferma il metodo che come Commissione Agricoltura ho inteso adottare sin dal mio insediamento: collegialità nelle scelte, dialogo tra maggioranza ed opposizione, individuazione di provvedimenti e misure che siano in linea con le esigenze dei territori». E’ questo il commento di Maurizio Petracca, presidente dell’VIII Commissione Permanente del Consiglio Regionale della Campania in riferimento alla seduta di aula che ha dato il via libera ai due provvedimenti di legge.

«Anche in questo caso – aggiunge Petracca – abbiamo provato a trovare l’unanimità in Commissione ed in Aula. Il risultato è soddisfacente. Questo approccio consente una certa celerità dell’iter di produzione normativa oltre che una buona pertinenza rispetto ai contenuti dei provvedimenti licenziati».

«Nello specifico – conclude il presidente della Commissione Agricoltura – le proposte di legge approvate nella seduta di oggi vanno a colmare due lacune legislative importanti, in un caso regolamentando il fuoco prescritto sotto il profilo della tutela ambientale e della sicurezza e nel secondo caso definendo uno strumento che consente la valorizzazione dei suoli pubblici a fini agricoli favorendo l’accesso dei giovani per la creazione di nuove realtà aziendali».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*