I “furbetti” a Cervinara si sono impossessati di migliaia di ettari di terreno montano comunale. E il Comune che fa?

Cresce a Cervinara l’indignazione dei cittadini contro quelle persone che si sono impossessate abusivamente di migliaia di ettari di terreno montano di proprietà comuanle. Anche altre associazioni si stanno interessando al problema e si attende una decisa presa di posizione da parte dell’amministrazione comunale che finalmente deve avviare l’iter per riprendersi tutto il maltolto. Le delibere di intensti servono a poco se poi non vengono seguite da atti concreti. Facciamo appello al presidente del Consiglio Comunale di Cervinara affinchè il porblema venga portato all’ordine del giorno di un prossimo Consiglio Comunale, anche perchè da anni il Comune continua in silenzio a subire un danno economico ingente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*