Resta ai domiciliari Enzo Ferraro, accusato di aver molestato sessualmente una donna.

Resta ai domiciliari, così come chiesto dal sostituto procuratore Francesca Saccone, Enzo Ferraro, il 39enne di Montesarchio, incensurato, arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver molestato sessualmente una donna. L’ha deciso il gip Loredana Camerlengo, dinanzi al quale l’indagato,asi è difeso dicendosi pentito per il gesto compiuto, che ha attribuito alla scarsa lucidità dovuta all’assunzione di alcol. L’uomo è ritenuto responsabile di aver palpeggiato una delle due donne, di quasi sessant’anni, che secondo la ricostruzione degli inquirenti, avrebbe seguito fin dentro l’androne di un palazzo, dopo averle notate mentre facevano allenamento camminando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*