RIFIUTI: D’AGOSTINO (SC), FINALMENTE ECOBALLE SARANNO SMALTITE, MA MULTA NON RICADA SUI CITTADINI

“La sinergia tra il nuovo governo regionale campano e l’Esecutivo centrale comincia a dare i primi frutti: le ecoballe saranno finalmente smaltite, portate lontano dalla Campania e dalla nostra Irpinia.” Così Angelo Antonio D’Agostino, deputato e vice presidente di Scelta Civica, commenta l’esito dell’incontro tra il neo presidente della Campania, Enzo De Luca, e il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, sulla questione dei rifiuti e della maxi multa dell’Unione europea.“Un problema ormai annoso – aggiunge D’Agostino – si avvia a soluzione grazie alla disponibilità del Governo, che si farà carico con 500-700 milioni dello smaltimento delle ecoballe, e alla prontezza con la quale il Governatore De Luca ha affrontato il problema.”

“Ci auguriamo, tuttavia, che presto venga fatta chiarezza su chi dovrà pagare la maxi multa della Corte di Giustizia, auspicando che i costi non ricadano sui cittadini che non hanno alcuna responsabilità per il mancato smaltimento dei rifiuti. Il Ministro dell’Ambiente, al quale ho rivolto un’interrogazione parlamentare, farà certamente chiarezza in tempi ragionevoli”, chiude D’Agostino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*