Rintracciato e denunciato pregiudicato che ha ferito a colpi di pistola un 27 enne.

Nella nottata, in Montesarchio, i Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri, intervenivano, a richiesta, in un vicoletto del centro, ove veniva segnalato il ferimento di un giovane, provocato dall’esplosione di colpi di arma da fuoco. Sul posto, veniva identificato l’infortunato in D.I, operaio 26enne, del posto, pregiudicato, nonché venivano rinvenuti e repertati due bossoli ed una ogiva calibro 7,65mm. Nell’immediato il giovane veniva trasportato presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile Rummo di Benevento ove, riscontrato affetto da ferita lacero contusa con foro di entrata ed uscita al piede sinistro, veniva giudicato guaribile in giorni 5 s.c. e dimesso.
Nel prosieguo delle ininterrotte attività investigative, gli uomini della Benemerita individuavano il responsabile, I.V., 24enne, nullafacente, pluripregiudicato, anch’egli locale. Bloccato, lo stesso veniva perquisito, con esito negativo: perquisite, altresì, la sua autovettura ed suo scooter, con esito negativo, nonché l’abitazione, al cui interno veniva sequestrato un gruppo elettrogeno di evidente provenienza furtiva. Sequestrata, infine, l’autovettura sprovvista di assicurazione rca. Condotto in caserma, I.V., sottoposto al prelievo di eventuali residui di colpi di arma da fuoco sulla persona, veniva deferito in stato di liberta’ all’a.g., per i fatti di cui sopra.
Continuano le indagini allo scopo di rinvenire l’arma e chiarire il movente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*