Riprenderà la ricostruzione degli alloggi distrutti dall’alluvione del 1999.

Riprende a Cervinara la ricostruzione delle abitazioni distrutte dalla frana del 1999. Ne da notizia il sindaco di Cervinara Filuccio Tangredi. L’amministrazione comunale ha fornito all’autorità di bacino il completamento degli studi per la zona di via San Marciano,scelta per realizzare le abitazioni fuori sito. A sua volta, l’autorità di bacino, ha dato parere favorevole sugli studi ed ha autorizzato la ricostruzione. Ora, gli aventi diritto, possono presentare formale richiesta all’ex Arcadis, che è stata accorpata all’assessorato regionale ai lavori pubblici e chiedere l’emissione dei buoni, per costruire le case che erano andate perse nel dicembre del 1999.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*