Rissa tra tifosi dell’Avellino, otto Daspo.

Otto DASPO per altrettanti soggetti ritenuti essere tra i responsabili degli episodi su violenza che si sarebbero scatenati nella notte del post Avellino-Brescia, esordio in campionato dei lupi di Toscano.
Questi i primi provvedimenti emanati dalla Questura di Avellino per gli ultras, tutti biancoverdi, che se la sarebbero data di santa ragione tra sabato e domenica in diversi punti della città capoluogo.
Sarebbero inoltre nove i soggetti identificati e deferiti a piede libero per rissa aggravata in concorso. Per un noto bar di contrada Baccanico inoltre è stata disposta la chiusura amministrativa per 15 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*