ROTONDI (AV).AL ROY SHOW RESTAURANT, DOMANI SERATA DEDICATA ALLA GRANDE SOPHIA LOREN.

Cene d’estate, dove cucina, arte e spettacolo, si intrecciano in un mix di sapori. L’idea nasce per volontà di Franco Palumbo, uno dei proprietari del Roy Show Restaurant, storico locale della movida campana, conosciuto ed apprezzato, sito in Campizze di Rotondi, sulla strada statale Appia, che collega  Montesarchio a Benevento. Si parte mercoledì 22 luglio, con una serata dedicata alla grande Sophia Loren. Una cena d’estate, “per il palato e per la mente”, che sarà il filo conduttore delle serate a venire. La napoletanità al centro, con degustazione di piatti tipici della cucina napoletana, per la serata inaugurale.

“Non mi sono mai iscritta all’università e non mi hanno dato nemmeno il diploma magistrale. Per questo temo un po’ gli intellettuali, ho paura di sembrare stupida. Però, me la sono cavata, e ad ottanta anni, mi sento ancora in forma”. Parole e musica di una attrice che ha dato lustro alla sua nazione nel corso della sua lungimirante carriera, icona di italianità e napoletanità nel mondo. Il menù della serata, dunque, sarà interamente dedicato alla cucina napoletana. Dalla degustazione della pizza napoletana, al famoso “cuppetiello”, tra un antipasto delicato  e dedicato a sua maestà Sofia(baccalà alla Loren) ed un primo leggero, dove sapori di mare e di terra, si coniugano alla perfezione, la serata inaugurerà un “percorso ad hoc”, che il Roy Show Club ha previsto. La prossima settimana, infatti, l’artista “omaggiato” sarà la celebre cantante italiana Mina Anna Maria Mazzini, meglio nota come Mina. Sarà quella l’occasione per un intreccio di sapori della cucina nostrana e dei piatti tipici cremonesi, città tanto cara alla artista. Pensieri, parole, musica, arte, cinema e spettacolo. Questo e tanto altro al Roy Show Club. Provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*