Rotondi. In vigore nuove disposizioni per il traffico veicolare.

Mini rivoluzione traffico per la piazza principale di Rotondi. Da oggi vanno in vigore i nuovi divieti. A piazza Vittorio Emanuele è stato rifatto il look di recente ed è stato disposto di evitare i parcheggi in entrambi i lati della carreggiata nella zona che va dalla rotonda sino all’orologio. Per farlo, naturalmente, l’amministrazione comunale ha disposto una serie di parcheggi intorno a tutta la piazza, aree di sosta che durano trenta minuti, nella parte laterale della piazza e altre, come quella nella villa comunale o dove sta il fontanino che non hanno limiti orari. Insomma, nessun danno dovrebbe essere arrecato ai commercianti della zona, con la consapevolezza di far diventare la piazza il salotto buono del piccolo centro caudino, luogo di incontro e di confronto. Un po’ come l’antica agorà, senza, però, avere l’assillo delle auto in sosta in luoghi non convenzionali. Come è giusto che sia in ogni area parcheggio sono stati previsti dei posti per le auto dei diversamente abili. Insomma, nulla è stato lasciato al caso. Ora, però, l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Russo chiede la massima collaborazione da parte dei cittadini che devono capire che devono evitare il parcheggio selvaggio. Se ciò non dovesse essere fatto, dopo un periodo di tolleranza, i trasgressori andranno incontro ad ammende. Del resto, tutti i rotondesi, quando vanno fuori paese parcheggiano nelle zone predisposte per evitare sanzioni e quattro passi a piedi non hanno mai fatto male a nessuno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*