Rotondi. Pregiuidcato 45 enne denunciato per ricettazione di un fuoristrada rubato a Montefusco.

Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento per il contrasto ai reati predatori. I Carabinieri della Compagnia di Montesarchio, costantemente impegnati in quella capillare attività di controllo del territorio tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno posto grande attenzione alla problematica, intensificando i controlli e garantendo la massima presenza di uomini sul territorio, soprattutto durante le ore notturne ed in quelle aree particolarmente colpite dal fenomeno, sia per prevenire i reati predatori che per intervenire con tempestività ed efficacia quando necessario. Ed anche ieri tali sforzi hanno portati i loro frutti: a seguito di un furto di un fuoristrada avvenuto qualche giorno fa in Montefusco immediatamente scattava un’intensa attività informativa e una mirata attività investigativa posta in essere dai militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Montesarchio congiuntamente a quelli della Stazione CC di Montefusco e di Cervinara. All’esito delle attività in Rotondi si rinveniva, regolarmente parcheggiato all’interno di uno spazio privato, il fuoristrada asportato al quale erano state apposte targhe diverse e risultante avere il telaio parzialmente abraso. Il proprietario dell’area attigua all’abitazione, un 45enne pregiudicato del luogo, veniva pertanto deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per il reato ricettazione. Il veicolo veniva sottoposto a sequestro in attesa di ulteriori accertamenti al fine di riconsegnarlo al legittimo proprietario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.