Rubano costosi capi di abbigliamento. due donne nei guai

Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i militari dell’Arma in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità. Nell’ambito di tali servizi, la pattuglia della Stazione di Atripalda è intervenuta presso un noto esercizio commerciale della Città del Sabato dove gli addetti avevano segnalato la presenza di due donne le quali stavano tentando di rubare alcuni capi di abbigliamento che occultavano nelle loro borse per eludere i controlli all’uscita del negozio. Immediatamente intervenuti, i militari hanno bloccato e identificato quelle due persone trovate in possesso della merce appena rubata. Alla luce delle evidenze emergenti dalla flagranza di reato, a carico delle predette, provenienti dalla provincia di Salerno, è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria. Inoltre, attesa l’illiceità della condotta posta in essere e l’ingiustificata presenza in quel Comune, le stesse sono state proposte per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio. La refurtiva recuperata è stata restituita all’avente diritto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.