S. GIORGIO DEL SANNIO (BN). I CARABINIERI FERMANO AL MERCATO RIONALE TRE BORSEGGIATORI.

I Carabinieri della Stazione di San Giorgio del Sannio, nel corso dello svolgimento dei servizi preventivi finalizzati al contrasto dei reati predatori ed alla captazione di persone di interesse operativo, disposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento, hanno fermato tre persone rispettivamente di 35, 54 e 30 anni, tutti provenienti dalla provincia di Napoli, pregiudicati e nullafacenti.

I militari hanno intercettato il trio mentre si aggirava tra le varie bancarelle presenti all’interno del mercato settimanale di via Aldo Moro alla ricerca di potenziali vittime da borseggiare, mascherando il reale intento dietro il pretesto di osservare le merci esposte e di fare alcune compere.

Di fatto, i Carabinieri, dopo averli osservati per qualche attimo, subito si sono accorti che il terzetto era interessato più alle borse delle donne anziane ferme alle bancarelle per le compere che alla merce esposta.

Quindi i Carabinieri, resisi conto delle reali intenzioni dei tre, li hanno subito fermati e condotti nella locale Caserma dove sono stati sottoposti ad accertamenti, da dove è emerso che erano interessati da numerosi precedenti giudiziari per furto, segnatamente per borseggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*