Sabato torna a riunirsi consiglio comunale di San Martino Valle Caudina.

Ancora un consiglio comunale, prima di una breve pausa per ferragosto. Il presidente dell’assise cittadina di San Martino Valle Caudina, Palerio Abate, ha convocato il consiglio per sabato sei agosto alle ore 18,00. La giunta, guidata dal sindaco Pasquale Pisano, sottoporrà al vaglio dei consiglieri ben tredici punti all’ordine del giorno. Tra gli altri, ci sono due variazioni di bilancio, una delle quali servirà a far partire il servizio dello scuolabus, la cui manifestazione di interesse è stata pubblicata l’altro ieri e si potrà rispondere sino a Ferragosto. Altro punto importante riguarda la convenzione con il comune di Durazzano per il nuovo segretario comunale e lo scioglimento della stessa con il comune di Sant’Angelo All’Esca. La giunta ha scelto come segretario il dottore Russo di Rotondi, che svolge lo stesso ruolo a Durazzano. Ebbene, il funzionario lavorerà per il sessanta per cento del suo orario a San Martino e per il 40 a Durazzano, rispetto al precedente, che era impiegato per il 75 cento, ci sarà un risparmio di 15 mila euro l’anno. Questi soldi risparmiati sono stati già messi a disposizione per il servizio di scuolabus, molto importante, per evitare che le famiglie delle periferie possano iscrivere i loro figli alle scuole di Montesarchio o altri comuni limitrofi. In aula, arriveranno anche una serie di regolamenti per la registrazione e la trasmissione dei consigli e per utilizzare la pagine facebook del comune.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*