Sacripanti: “Pronti a ripartire, Pesaro una gara particolare”

SACRIPANTILa Sidigas Avellino tornerà in campo il prossimo lunedì. A due settimane dalla vittoria Venezia, i lupi sono chiamati a calcare il parquet dell’Adriatic Arena di Pesaro contro i padroni di casa, squadra fortemente rinnovata e che ha aumentato il suo talento. Nella consueta conferenza settimanale di presentazione del prossimo turno di campionato, il coach dei biancoverdi, Pino Sacripanti afferma: “Siamo attesi da una trasferta impegnativa, ma soprattutto strana, perché veniamo da un lungo periodo di riposo. Prima della pausa stavamo andando abbastanza bene sia dal punto di vista tecnico che fisico. Lunedì sera giocheremo in un campo sicuramente difficile, contro una squadra che viene da due sconfitte e che quindi avrà tanta voglia di vincere. Vogliamo capire come ci ripresentiamo dopo la pausa: abbiamo concesso un riposo ampio sotto il profilo cestistico, cercando di mettere a posto qualche acciacco fisico. Sabato siamo tornati in campo, poi c’è stata l’amichevole con Latina: abbiamo finalizzato tutto il lavoro per la ripresa del campionato ma, in ogni caso, le pause danno un po’ di disturbo. Al momento – continua il tecnico – siamo al completo, e questo già mi fa enormemente piacere dal punto di vista degli allenamenti. Affronteremo una Pesaro particolarmente rinnovata rispetto a quando l’abbiamo affrontata, dato che ha aggiunto Austin Daye, che per me è il giocatore più interessante del campionato, palleggia come un playmaker e passa il pallone in maniera divina. Inoltre, hanno anche aggiunto Lydeka, uno che fa le cose essenziali per vincere le partite, e Shepherd, che vanno a completare la rivoluzione apportata a livello di roster. Ricapitolando, fermare Daye e avere un attacco fluido contro una squadra fisicamente importante sono due delle situazioni tecnico-tattiche per vincere”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.