Sale la febbre per derby Salernitana-Avellno

Stadio_Arechi_internoNiente incidenti in occasione della partita Salernitana-Avellino di domenica prossima, altrimenti scatteranno misure severe nei confronti delle tifoserie. E’ quanto emerso dalla riunione dalla riunione tenutasi al Viminale e riservata all’approfondimento delle problematiche del match, cui hanno partecipato dirigenti e funzionari del Dipartimento, insieme ai rappresentanti delle Questure di Salerno ed Avellino, nonché ai delegati alla sicurezza e agli Slo di entrambi i club. Le forze dell’ordine quindi stanno preparando nel migliore dei modi il derby e tutti si augurano che sia una grande festa di sport. Salernitana-Avellino è una gara che entrambi i tecnici stanno preparando nel migliore dei modi, la rivalità tra le due tifoserie è storica e quindi una partita che bisogna giocare per vincere.
Attilio Tesser è alle prese con le non perfette condizioni fisiche di Pierluigi Frattali e di Mariano Arini che comunque dovrebbero farcela. Primo contatto con i compagni anche per Samuel Bastien. Il centrocampista classe ’96 prelevato dall’Anderlecht nell’ultimo giorno di mercato, mentre si sta già allenando con il resto del gruppo Nicolas Napol, l’attaccante classe ’96, ingaggiato dall’Atalanta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*