San Martino v.c. (Av). 25 lotti del cimitero, assegnati per pubblico sorteggio

Assegnati, per sorteggio pubblico e trasparente, i primi 25 lotti del cimitero a San Martino Valle Caudina, Per evitare polemiche, che sono sempre in agguato,nel piccolo centro, visto che si avvia alle elezioni del prossimo anno, il sorteggio è stato voluto dalla giunta Ricci ed effettuato, materialmente, dal consigliere delegato Erminio Peteccaa. E si è svolto solo tra coloro, come era giusto, tra coloro che avevano manifestato interesse, versando un anticipo di ben 1.800 euro. Il sorteggio si è svolto nell’aula consiliare a e sono stati, in alcun casi, gli stessi richiedenti ad estrarre il bussolotto dall’urna, dopo aver controllato le operazioni per l’inserimento, Insomma, tutto si è svolto alla luce del sole e non ci sarà niente da dire. Ora restano altri 17 lotti da assegnare, cosa che verrà fatta appena arriveranno le manifestazioni di interesse, ossia, saranno versati anche in questo caso i dovuti anticipi. E, sarà identica la procedura del sorteggio, Era da tempo che venivano richiesti nuovi lotti al cimitero, In questo modo, la giunta Ricci è riuscita a soddisfare una richiesta pregnante di molte persone che vogliono avere certezza, rispetto alla sepoltura di loro stessi e dei loro cari, Dalle nostre parti, infatti, il culto dei morti, resta qualcosa di molto forte ed è importante poter sapere dove si riposerà dopo morti, .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*