San Martino V.C.. Bilancio attività Polizia Municipale.

Anche per l’anno 2017 la Polizia Municipale di San Martino Valle Caudina ha continuato, nonostante la carenza di personale, a mantenere risultati ed obiettivi effettivamente fuori dai normali parametri per un Comune di circa 5000 abitanti. Nell’anno appena trascorso tra i risultati conseguiti, spicca quello dei sequestri di veicoli perché privi di copertura assicurativa, “128” sono veramente tanti. Dato che fa riflettere sull’effettivo parco auto circolante e non in regola. Revisioni, divieti e sanzioni di diverso tipo fanno saltare ogni forma di statistica, verbali per 158.000 euro a fronte di un incasso di circa 120.000. Presidio costante del territorio la Polizia Municipale di San Martino resta modello per l’intera Valle Caudina, 27 persone denunciate per reati di diverso tipo tra i quali quelli ambientali ed urbanistici ; garantiti servizi alle numerose manifestazioni con professionalità e sacrifici da parte di tutti gli agenti ; turni notturni per il controllo della raccolta differenziata con importanti risultati in termini percentuali sulla indifferenziata; controlli ai numerosi autobus per gite scolastiche. Ma come sempre, ogni risultato raggiunto resta pur sempre migliorabile, l’anno che sta per arrivare vede la Polizia Municipale con un uomo in meno per aver raggiunto l’età pensionistica, il Comandante Serafino Mauriello, impegnato anche nel Comune di Airola (BN) , ritiene che l’unità in meno si farà sentire ancor di più perché l’agente era tra quelli professionalmente preparato sia per i servizi esterni che nella gestione interna delle sanzioni amministrative, ma confida in un fattivo apporto da parte dell’Amministrazione Comunale che di sicuro non fare mancare. Gestione della videosorveglianza comunale, sono quasi 44 la telecamere installate, collaborazione con le altre Autorità e controllo del territorio, portano San Martino Valle Caudina tra i Comuni della Valle Caudina, a minor rischio furti e di reati che condizionano la vivibilità. Presidio del territorio, questa è la vera arma vincente, il Sindaco Pasquale Pisano ringrazia il Comandante e gli agenti della Polizia locale per il lavoro e l’impegno quotidiano che svolgono, sempre disponibili con la cittadinanza le istituzioni e la collaborazione con la altre forze di polizia. «Sono riferimento per tutti noi, i loro compiti richiedono, sempre più, nuove competenze e professionalità, di sicuro, anche nell’ottica della Città Caudina, faremo sforzi per dare personale alla Polizia Municipale, convinti che restano protagonisti di un progetto di sicurezza urbana, che vede noi sindaci impegnati quotidianamente, per dare risposte ai cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.