San Martino V.C. Convocato per venerdi il Consiglio Comunale.

Torna a riunirsi venerdì 16 giugno, alle ore 17 e 30, il consiglio comunale di San Martino Valle Caudina. Il presidente Palerio Abate ha convocato l’assemblea per discutere gli otto punti all’ordine del giorno, proposti dalla giunta, guidata dal sindaco Pasquale Pisano. Si tratta di argomenti, nella maggior parte dei casi, tecnici, anche se si discuterà anche del regolamento per utilizzo della casa comunale. Non è in programma la vicenda dell’affidamento del servizio di spazzamento, duramente, criticato, ieri, in una intervista ai nostri microfoni, dai consiglieri del partito democratico, Francesco Sorrentino e Costantino Ricci. Ma, come ci ha dichiarato il sindaco, se dovesse essere il caso, se la questione dovesse venire sollevata, lui sarebbe pronto a rispondere. In buona sostanza, Pisanom non ci sta proprio a passare per quello che vuole mortificare il lavoro. Il prezzo resta sotto una certa soglia, solo per evitare che possa crescere la tassa per i cittadini. E, il primo cittadino, immagina che se la gara dovesse essere aggiudicata da un privato, questi potrebbe spalmare i costi dei dipendenti su altri appalti. Così, infatti, avviene anche per altri sevizi in diversi comuni. Insomma, Pisano respinge al mittente le accuse ed è pronto al confronto punto su punto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*