San Martino V.C.: valorizzare i beni culturali di proprietà comunale.

E’ fissata per domani, venerdì 22 di luglio, una nuova riunione di giunta a San Martino Valle Caudina. Il sindaco Pasquale Pisano ha intenzione di fare il punto delle cose fatte sino ad ora ed anche proporre nuovi punti all’esecutivo. Due sono di particolare importanza. Innanzitutto verrà proposta una variazione al bilancio per varare il cartellone estivo. Quest’anno, come nel passato, si andrà in ordine sparso, con le iniziative presentate dalle varie associazioni. Ma, già dal prossimo inverno, si dovrebbe cambiare registro. Lo stesso primo cittadino e l’assessore agli spettacoli, l’esterno Francesco Bello, infatti, hanno messo insieme, in più riunioni, le varie associazioni. L’obiettivo è quello di creare una grande Pro Loco, di cui è forte la tradizione a San Martino. Ogni associazione manterrà la propria autonomia, ma si collaborerà per stilare un cartellone che sia uniforme e razionale. Già quest’anno, si sono evitate, manifestazioni in contemporanea e così si farà meglio nel futuro. Altro punto all’ordine del giorno della giunta di domani, è la presentazione di un progetto, a valere su i fondi europei, di circa 40 mila euro, per valorizzare i beni culturali di proprietà comunale. Un progetto che va a braccetto con l’altro presentato,lunedì scorso, di centoseimila euro, per incentivare il turismo invernale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*