San Martino V.C.. Viabilità, conferenza di servizi con la Provincia di Avellino.

I numerosi incidenti di via Variante e di via Carcarella. Le case che tremano in altri punti del paese, a causa del continuo passaggio di camion. Sono questi due punti al centro di una conferenza di servizi tra il comune di San Martino Valle Caudina e la provincia di Avellino. La riunione si svolgerà domattina alle 10,00 presso il municipio del piccolo centro caudino. Il sindaco Pasquale Pisano ha raccolto le preoccupazione di tanti cittadini che vivono a ridosso delle strade provinciali e vuole proporre a palazzo Caracciolo delle alternative che si potrebbero realizzare in pochissimo tempo. Per quanto riguarda le arterie dove si verificano gli incidenti. Pisano intende proporre l’installazione di una videocamera di sicurezza a lettura ottica della targa sia in via Variante che in via Carcarella. Non solo, le due strade dovranno essere al centro dell’attenzione dei controlli della polizia municipale come deterrente per chi corre troppo. Per fare tutto questo, però, è necessario l’autorizzazione da parte di palazzo Caracciolo, ente proprietario delle due strade che non dovrebbe tardare. Come non dovrebbe essere un problema proporre che i camion, superiori ad un determinato peso vengano dirottati su strade alternative, dove non esistono centri abitati che possano soffrire delle loro presenza. Domattina, ci ha detto il sindaco sarà un incontro interlocutorio, convocato proprio per descrivere la situazione. Secondo Pisano, però, grazie anche alla disponibilità dell’ingegnere capo della provincia Liberato Marro,in un periodo breve si dovrebbe venire a capo delle questioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.