San Martino V.C. Arrestato Carmine Vitagliano, si sarebbe sparato da solo mentre maneggiava una pistola

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Stato di Cervinara diretti dal V.Q.A. Michele Lauretano hanno fatto piena luce sul ferimento di Carmine Vitagliano di 67 anni di San Martino Valle caudina. L’uomo sui sarebbe ferito da solo mentre maneggiava una pistola detenuta illegalmente. Infatti gli agenti nel corso di una perquisizione a casa del 67 enne hanno rinvenuto una pistola calibro 22 di marca tedesca con matricola abrasa illegalmente detenuta. Il 67 enne che stamattina è stato dimesso dall’Ospedale Rummo, su disposizione del Sostituto Procuratore di Benevento Patrizia Filomena Rosa è stato posto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di San Martino Valle Caudina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.