San Martino Valle Caudina: impegnativa trasferta a Sant’Angelo dei Lombardi.

San Martino rimaneggiato per la trasferta di Sant’Angelo dei Lombardi contro il Siconolfi. Il derby caudino con il Paolisi se da una parte ha portato tre punti pesanti, dall’altra è costato molto sul fronte disciplinare, dopo l’espulsione mancheranno Marseglia e Severino, a cui si aggiunge anche Perinelli fermato per somma di ammonizioni. Ma a questo punto i biancorossi non possono badare a niente, sono in piena corsa per i play off e una vittoria contro il Siconolfi sarebbe un toccasana. La squadra altirpina è il fanalino di coda del campionato sembra aver mollato, anche l’abbandono del tecnico Sicuranza non è un segnale rassicurante. Pur tuttavia queste partite nascondono sempre dell’insidie, e quindi è opportuno rimanere attenti e concentrati. In effetti la vittoria di mercoledì con il Paolisi ha portato tanta euforia, on lo stesso tecnico Pini chiamato a calmare i bollenti spiriti. Con il Siconolfi è una partita da non fallire, per affrontare poi nel turno infrasettimanale di mercoledì prossimo lo scontro diretto con l’Ariano nel migliore dei modi. Considerate le assenze, possibile l’impiego dal primo minuto di De Clemente e del giovane Pisacane, in allarme anche De Matteo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.