San Martino Valle Caudina. Ricci: amministarzione incapace di affrontare questioni concrete

Continua a tenere banco a San Martino Valle Caudina la vicenda del finanziamento dell’area Pip, per la quale il comune rischia il disseto finanziario. Dopo il duro j’accuse del sindaco Pasquale Pisano che ha imputato questa complessa situazione alla passata amministrazione, sulla vicenda è intervenuto il capogruppo della minoranza Pd in consiglio comunale, l’avvocato Costantino Ricci. “ Credo che ci sia una profonda differenza tra chi ha il coraggio di fare scelte utili a portare crescita economica alla propria comunità si legge in una nota di Ricci, e chi, in modo del tutto utopistico, crede che organizzare inflazionati mercatini natalizi possa rendere, come di incanto, un piccolo centro del meridione di Italia,una località turistica. Ottenere quell’ingente finanziamento, utile allo sviluppo delle aree produttive del comune di San Martino Valle Caudina, non è stato semplice. E’ stato semplicissimo, sottolinea il capogruppo pd, invece, accantonare la più importante questione amministrativa, per ben due anni, per poi tornarne a parlare solo dopo le notifiche dei ricorsi al Tar. E’ del tutto retorico, incalza Ricci, dire che qualunque compagine amministrativa avesse avuto la meglio nelle elezioni comunali del 2016, avrebbe dovuto avere come primo punto in agenda la risoluzione dei problemi sorti con il finanziamento del Pip. Eppure, ironizza il componente della minoranza, chi quelle elezioni le ha vinte, ha preferito dedicarsi ad attività amministrative- ricreative. Se il comune dovesse andare in dissesto, conclude Ricci, sarebbe un’immane sciagura alla quale , francamente, spero di non assistere ma, se succedesse, la oggettiva responsabilità scaturirebbe dalla incapacità di affrontare le questioni amministrative concrete dell’odierna amministrazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.